Utilizziamo i cookie per darti la migliore esperienza sul nostro sito.

Nicola Filazzola - Opere 2009/2012

Da sabato 28 gennaio a sabato 3 marzo 2012

 

La mostra è inserita nel cicuito OFF di Artefiera Bologna


 

Orario di apertura giovedì, venerdì e sabato dalle 16.00 alle 19.00  

Inaugurazione sabato 28 gennaio dalle ore 18.30 alle ore 24.00 e domenica 29 dalle  ore 16.00 alle 19.30

Presentano: Milena Naldi (Storico dell’Arte) e Giuliano Gurrieri (Direttore Galleria Momenti d’Artista)

Intervengono: Salvatore Adduce (Sindaco di Matera) e Virginio Merola (Sindaco di Bologna)

Coordina: Domenico Grasso (Presidente Associazione Lucani di Bologna)


Per meglio sottolineare l'opera dell'artista, riportiamo alcuni giudizi:

Giorgio Celli "Il fatto che Filazzola viva a Matera, una città di pietra e di silenzi, di grotte dipinte e di relitti archeologici, è possibile che abbia conferito ai suoi quadri una scabrosità materica, un insieme di colori virati sul grigio, o su azzurri pallidi progettati su di un informale che sconfina in qualcosa che vorrei definire cubismo murario, con volti e figure petrose e su cui sembra essere caduta una cenere di pennellate oniriche. . Filazzola ha fatto parte di quegli artisti che hanno occupato un posto sospeso tra l'immaginazione utopica e l'ideologia politica, caratteristiche del miglior Guttuso, quello della "Vucciria" e di una Sicilia arroventata dal sole."

Leonardo Sinisgalli afferma come "Masi, Guerricchio, Masini e, infine il pupillo Filazzola formano già un quartetto le cui opere, per ricchezza inventiva e genio compositivo, trovano pochi rivali nel campo del disegno inteso come innesto di estasi e di rancore."

Video: Intervista mostra Nicola Filazzola
Video: Intervista a Nicola Filazzola 

Joomla templates by a4joomla